Aspettando San Martino @Tenute Rubino

Aspettando San Martino @Tenute Rubino

 

Venerdì 7 novembre ritorna l’atteso appuntamento in cantina con Tenute Rubino che celebra la nuova annata con degustazioni e l’anteprima assoluta di “Gran Varietà”, lo spettacolo teatrale della compagnia “I Meridiani Perduti” che celebra i 60 anni della RAI.

Brindisi, ottobre 2014. Tenute Rubino festeggia l’arrivo della nuova annata vinicola chiamando a raccolta quanti amano il vino e la convivialità per un evento del tutto particolare, dedicato ai sessanta anni della televisione italiana e alla regina dell’intrattenimento dei palinsesti serali, il Gran Varietà.

Venerdì 7 novembre dalle 19 sino alle 24, l’azienda brindisina propone, infatti, la quinta edizione di “Aspettando San Martino“, l’atteso happening dedicato alla cultura del vino, in cui il fascino immaginifico del teatro diventa fil rouge di un percorso di scoperta dell’universo di Bacco e delle eccellenze firmate dall’azienda brindisina. Tutti gli ambienti di lavorazione, affinamento e stoccaggio della cantina di Brindisi, saranno aperti alla visita dei winelovers in una atmosfera sfavillante, dove il vino, protagonista assoluto della serata, si sposa all’arte del teatro grazie alle interpretazioni degli attori di Meridiani Perduti. Dopo il successo di “Fermenti”, in scena lo scorso anno, la stessa compagnia teatrale presenterà in anteprima assoluta “Gran Varietà”, lo spettacolo scritto per Tenute Rubino in occasione di Aspettando San Martino e dedicato ai 60 anni della Rai, le cui trasmissioni iniziarono il primo gennaio del 1954. La pièce è dedicata al genere televisivo più osannato e seguito dal pubblico, l’immancabile sabato sera della Rai in bianco e nero dei primi anni sessanta. In una miscela di danza, musica e sketch teatrali, lo spettacolo strizza l’occhio a questo format di intrattenimento, giocando con la parola varietà e proponendo versi e parole che ben si coniugano con le tre varietà autoctone che caratterizzano la produzione di Tenute Rubino: Susumaniello, Primitivo e Negroamaro.

All’interno di questo percorso inusuale e coinvolgente, il susseguirsi delle degustazioni dei vini di Tenute Rubino, proposti in abbinamento ai finger food della tradizione pugliese preparati dall’equipe di Numero Primo (la vinoteca di Tenute Rubino a Brindisi), scandiranno i vari momenti di questo intenso appuntamento.

GRAN VARIETA’, Aspettando San Martino a Tenute Rubino, è anche l’occasione per festeggiare insieme gli ultimi importanti riconoscimenti conquistati dai vini dell’azienda di Brindisi (5 grappoli al Visellio 2012, Tre Bicchieri al Torre Testa 2012 e Oscar del vino quotidiano al Saturnino 2013).

La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.