Il Salento visitato in moto, meta finale: Cuore Amico

Il Salento visitato in moto, meta finale: Cuore Amico

 

Lecce

Dopo un tour tra le bellezze del Salento, il Motoraduno di Natale, promosso dall’associazione “Motorrad Club Salentum Terrae”, ha portato il rombo delle due ruote fino in Piazza Sant’Oronzo, per sostenere l’iniziativa di Cuore Amico. Un tour in moto fra le bellezze del Salento per poi terminare il percorso itinerante in una Piazza Sant’Oronzo affollata per la grande maratona di Cuore Amico.

Il Motoraduno di Natale, ideato per lo scambio di auguri per le festività natalizie, è stato un successo programmato, e il bel tempo ha favorito la sua bellissima realizzazione. Con partenza da Lecce, i motociclisti hanno girovagato per l’intera domenica bel Salento, tappa a Borgagne ai Menhir di Giurdignano, i Dolmen di Minervino e i Massi della Vecchia di Giuggianello. Immancabile la tappa al Faro della Palaica e una sosta pranzo nella splendida “Tenuta Sant’Andrea”, localizzata a Muro Leccese. Il presidente dell’associazione Francesco Perulli spiega – le nostre iniziative sono di validità duplice, infatti valorizziamo il territorio e la solidarietà sostenendo e favorendo associazione sociali per un sostegno ai meno fortunati – Una giornata salentina ad hoc, a pochi giorni dal Natale, che ha portato avanti gli obiettivi promossi dall’associazione “Motorrad Club Salentum Terrae”: promuovere il territorio e la cultura attraverso la passione delle due ruote. Ma non solo, c’è spazio anche per la solidarietà in quanto oltre  a destinare parte del ricavato del motoraduno al laboratorio “DIV.ERGO”, l’associazione è vicina anche alle iniziative di Cuore Amico: Ieri sera i motociclisti hanno concluso il loro tour rientrando a Lecce per prender parte all’evento “In piazza per la solidarietà” , che nel corso dell’intera giornata ha portato in tanti a vivere una domenica differente, basata sulla sensibilità e l’amore caratteristica peculiare  di Cuore Amico.

 

Maria De Giovanni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.