Indagine sugli alloggi popolari a Lecce

Indagine sugli alloggi popolari a Lecce

Il Consigliere regionale, Erio Congedo replica al segretario provinciale del Partito Democratico Salvatore Piconese, nell’ambito della discussione politica sulla indagine per gli alloggi popolari a Palazzo Carafa.
“Singolare e persino curioso – commenta Congedo – il garantismo di cui Salvatore Piconese si fa orgogliosamente portatore, una specie particolare di garantismo cui non ne conoscevamo l’esistenza. Dunque, il ragionamento del segretario del Pd ruota attorno all’assunto secondo il quale il suo compagno di partito presto chiarirà la sua posizione e comunque non si tocca, mentre gli assessori della Giunta Perrone, a prescindere, devono lasciare le deleghe. Evidentemente, come del resto sospettavamo, c’è chi ha deciso di speculare politicamente sulla vicenda, con una posizione chiaramente riconducibile allo sciacallaggio. Giacché nemmeno la più fiera appartenenza politica può sorreggere un ragionamento illogico come quello di Piconese”.
“Credo che di fronte a certe cose – conclude Congedo – Attilio Monosi e Luca Pasqualini in questo momento meritino davvero tutta la vicinanza possibile”.
La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.