La specialista risponde,Marta Morelli la psicologa

La specialista risponde,Marta Morelli la psicologa

Carissima direttrice complimenti per la cura con cui trattate tematiche importanti. Ho una domanda da porre alla dottoressa Morelli: ho conosciuto un uomo ; fra di noi ci sono stati solo sguardi e nulla di più. Mi ha dimostrato che gli piaccio ma non prende nessuna iniziativa pur sapendo che io accetterei. Devo dire che mi dispiace molto perché mi piace sul serio; cosa faccio?
Cloe

Cara Cloe,
introduco la mia risposta alla tua lettera tentando di non sottovalutare la difficoltà di alcuni uomini nei nuovi approcci relazionali, e spiegando quanto questi abbiano bisogno di molto tempo prima di fare il primo passo, forse perché troppo riflessivi o alcune volte semplicemente perché reduci da recenti esperienze sentimentali negative.

Nel tuo caso specifico si potrebbero fare anche diverse ipotesi (non potendo evincere notizie in merito dalla tua lettera) come ad esempio quella che lui possa essere già impegnato e che nonostante l’attrazione/interesse, non si possa poi esporre concretamente.
Infine potremmo semplicemente pensare che sia un po’ introverso o che non abbia ben interpretato i tuoi segnali di apertura come tu credi.
Quindi concludo consigliandoti di osservarlo meglio, potresti captare qualche risposta ai tuoi dubbi, ed in fondo poi non ci sarebbe nulla di male nel fare tu uno “pseudo- primo passo,magari avvicinandoti con eleganza e moderatezza;lasciando a lui lo spazio ed il modo di fare il vero “primo passo”.
Se ti farà piacere aggiornarmi, sarò lieta di rispondere nuovamente.
D.ssa Marta Morelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.