E’ Maria De Giovanni l’autrice del libro sulle orme della sclerosi multipla a vincere il premio come miglior autrice

E’ Maria De Giovanni l’autrice del libro sulle orme della sclerosi multipla a vincere il premio come miglior autrice

 

 

Graus Editore  come ogni anno premia gli autori emergenti, attraverso la rassegna “Approdi d’Autore”, la kermesse culturale che è diventato oramai un appuntamento immancabile dell’estate ischitana e che unisce cultura, arte e spettacolo, avvicinando i partecipanti al mondo della lettura e dell’editoria.

Quest’anno, in occasione della serata conclusiva di approdi, il “White Party”, a ricevere il premio tanto anelato e ambito è stata Maria De Giovanni , recatasi a Ischia per la consegna della targa.

L’autrice l’ha meritato perché il suo libro, Sulle orme della sclerosi multipla, si fa portavoce di un messaggio fondamentale: non perdere mai la grinta, affrontare la vita con coraggio e saggezza, mescolando sapientemente a queste grandi doti un pizzico di sana follia, e non  arrendersi mai di fronte alle difficoltà che il cammino ci pone davanti. Tutto questo è possibile. E Maria De Giovanni ne è la dimostrazione: più di 160 presentazioni, la scrittrice scala la vetta del successo ed il suo racconto di impronta autobiografica è già alla terza ristampa.

“Sulle orme della sclerosi multipla”, con  una breve ma efficacissima prefazione del regista Edoardo Winspeare, è un racconto autobiografico singolare, ricco di interessanti informazioni medico-scientifiche e profonde riflessioni di vita, che insegna che ciò che conta, nel lungo e tortuoso viaggio della vita, è coltivare la propria spiritualità. Maria è una giovane donna che deve convivere con il male della sclerosi multipla. L’inevitabile sensazione di impotenza che l’accompagna all’inizio del difficile percorso, ben presto, lascerà spazio alla grinta e alla forza che sapranno delineare i contorni di una nuova personalità, che viene fuori pian piano e che emerge con determinazione. 

Un successo strepitoso, che dimostra che la grinta e la forza possono davvero vincere su tutto. Basta volerlo.

La redazione

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.