Mazzei è soddisfatto dal parere della sua proposta sull’incremento lavorativo

Mazzei è soddisfatto dal parere della sua proposta sull’incremento lavorativo
 Il consigliere regionale Luigi Mazzei è soddisfatto dal parere positivo dato

 

 dalla VI Commissione consiliare sulla sua proposta di legge per riconoscere come Agenzie di sviluppo locale gli enti promotori e gestori dei Patti territoriali pugliesi. Una proposta che, oltre a colmare un vuoto normativo, rappresenta un segnale concreto per stimolare la crescita occupazionale e lo sviluppo della nostra Regione. Dichiara inoltre il consigliere regionale di Forza Italia, Luigi Mazzei. “Vogliamo mettere ordine nelle galassie dei Patti territoriali pugliesi – prosegue – anche nell’ottica di un’evidente risparmio di soldi pubblici ed un miglioramento della governance. Infatti, le Agenzie, una per ogni Provincia così come proposto dal collega Clemente, avranno il compito di sostituire gli attuali Patti e riorganizzare la ricerca di finanziamenti comunitari con una programmazione unica in grado di offrire progetti di crescita ai cittadini e alle imprese. Oggi, infatti, i fondi europei a disposizione dei Patti molto spesso non vengono spesi e ritornano a Bruxelles. La mia proposta,invece, mira proprio a redigere una programmazione con tutti i fondi a disposizione e questo agevolerà certamente l’accesso ai finanziamenti da parte dei cittadini che oggi si trovano a dover segnalare loro stessi alle amministrazioni le opportunità europee. Le agenzie si occuperanno anche di ambiente e soprattutto di formazione, con stage e corsi di formazione professionale all’estero a cui i nostri giovani potranno accedere con borse di studio ad hoc”. “Credo nelle grandi potenzialità di questo disegno di legge, che ora passerà all’esame della IV Commissione. Mi auguro –conclude- che tutti diano il loro contributo per la sua celere e definitiva approvazione, dando un segnale forte alla Puglia sul fronte del lavoro e delle nuove opportunità economiche”.La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.