Musica e tecnologia innovativa

Musica e tecnologia innovativa

Musica 2.0 – la “Piccola Orchestra digitale”
Un concerto dove i “Nativi digitali” racconteranno la Grande Guerra ,un nuovo modo di fare misica

Si è tenuto l’11 giugno 2015, alle ore 19.30, a Lecce, presso l’Hotel Tiziano, il Distretto Musicale Europeo e la Rete di Scuole “Musica 2.0” il concerto finale del primo anno di sperimentazione sulla didattica musicale digitale dal titolo “Musica 2.0: i nativi digitali raccontano la Grande Guerra2. La conduzione è stata di Monia Palmieri.
Durante la serata la “Piccola Orchestra digitale”, composta dagli alunni delle scuole concernenti alla rete, faranno ascoltare una colonna sonora, interamente elaborata con i Tablet, a supporto di un video realizzato in occasione del centenario della prima guerra mondiale.
In apertura del concerto tradizione e innovazione si concretizzeranno con la partecipazione dei Professori d’Orchestra Ivo e Danilo Mattioli che, accompagnati dai Tablet degli alunni, eseguiranno celebri brani di musica classica.
È la prima volta, a livello nazionale, che si sperimenta un percorso di didattica per avvicinare gli alunni al linguaggio musicale attraverso le tecnologie digitali.
Tale percorso rientra all’interno di una più ampia sperimentazione triennale, finanziata dal Ministero dell’Istruzione per il periodo 2014 – 2017, ideata e diretta dalla Prof.ssa Patrizia Carra, referente dell’Ufficio Scolastico Regionale della Puglia per il settore musicale nonché presidente del Distretto Musicale Europeo.
Nel primo anno è stata coinvolta la Rete di Scuole “Musica 2.0”, coordinata dal dirigente scolastico Luigi Martano e composta da IC Calimera, IV° CD Lecce, IC Monteroni, IC Specchia, IC Surbo.
Nel biennio successivo saranno coinvolte le scuole delle altre province pugliesi.
All’evento, patrocinato dal Comune di Lecce e dalla Provincia di Lecce, parteciperanno le autorità istituzionali locali, i vertici degli uffici scolastici regionali e provinciali, i componenti del Distretto Musicale Europeo e i dirigenti scolastici della rete “Musica 2.0”.

Maria De Giovanni

La redazione

Maria De Giovanni addetta alla comunicazione, cronaca nera, di inchiesta e giudiziaria. Presidente dell'Associazione SMAIS Sunrise che si occupa di sclerosi multipla ha scritto due libri autobiografici - Sulle orme della sclerosi multipla e la rinascita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *