Oggi 6 luglio si celebra la giornata mondiale del bacio

Oggi 6 luglio si celebra la giornata mondiale del bacio

 Borgagne 6 luglio 2017

La ricorrenza è nata in Gran Bretagna nel 1990 e si celebra il 6 luglio dopo che nel 2005, nel Regno Unito, venne stabilito il record per il bacio più lungo: fu di trentuno ore e trenta minuti. Un record che è stato poi battuto e a oggi il bacio più lungo è quello che si è scambiato la coppia tailandese formata da Ekkachai e Laksana Tiranarat che per San Valentino del 2013 si sono baciati per 58 ore, 35 minuti e 58 secondi.

La Giornata mondiale del bacio comincia a far breccia anche tra gli italiani,  che sui social parlano della ricorrenza (forse ancora poco conosciuta) e sono pronti a festeggiarla con tutti i propri amati: in questi giorni, nei vari post, compaiono scene famose di film, con i baci mozzafiato più famosi della storia del cinema, aneddoti, frasi, citazioni e riflessioni sul benessere del bacio e dei suoi effetti positivi sullo status psico-fisico delle persone. Dietro un bacio non c’è solo il lavoro di 35 muscoli facciali, ma anche molta storia della letteratura e del cinema. Non si poteva, dunque, che celebrare questo straordinario scambio di sentimenti, microbi e ferormoni tra esseri umani, baciare fa bene, riduce l’ansia e migliora il sonno. Parola di scienziati. Nella saliva, infatti, ci sono circa 60 milioni di batteri, virus e funghi attivano e rinforzano il sistema immunitario, agiscono positivamente sull’umore abbassando i livelli di cortisolo,questa giornata vuole celebrare l’importanza di questo gesto che racchiude in sé un’infinità di significati e di emozioni.

Maria De Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.