Volano a Bruxelles al Parlamento Europeo i disabili residenti nelle Case per la Vita di ALBANOVA.

Volano a Bruxelles al Parlamento Europeo i disabili residenti nelle Case per la Vita di ALBANOVA.

29 novembre

 

Partenza programmata domani 30 novembre per gli utenti delle Case per la vita di Miggiano e Ruffano, che saranno presenti nell’aula parlamentare per assistere alla Seduta Plenaria dell’assemblea europea.

L’iniziativa promossa da Albanova, presieduta da Giorgio Cavalera, rientra nell’ambito di un progetto socio educativo denominato “Ospiti delle Istituzioni” che ha coinvolto gli ospiti delle residenze per la vita, nella cultura della conoscenza delle istituzioni politiche, infatti sono stati anche al Quirinale accolti dalle alte cariche dello stato. Spiega il presidente Cavalera – il nostro obiettivo è di inserire quanto più possibile nella società i nostri ospiti che sono stati provati nella vita, tante le attività in merito. Mi sento onorato è credo che siano proprio loro a insegnarmi il grande valore della vita –. Dunque la delegazione che volerà al Paramento Europeo è composta da disabili e dai responsabili delle strutture. L’iniziativa, approvata con entusiasmo dalle famiglie dei disabili e dai collaboratori sarà il proseguo di una collettività di inserimento promossa da Albanova che mira a valorizzare l’etica civile e morale, che si concretizza con la partecipazione anche delle istituzioni presenti al Parlamento EUROPEO.

Maria De Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.