Maria De Giovanni unica donna del Salento insignita Ufficiale della Repubblica Italiana

Unica donna insignita del titolo di Ufficiale al merito della Repubblica Italiana, unica anche in Salento per questa tornata del 2021, che di fatto premia chi si è distinto in vari ambiti :Il Cavaliere della Repubblica è invece il primo livello di onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (OMRI), ordine nato nel 1952 per ricompensare, “benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell’economia e nell’impegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali. Maria di benemerenze ne ha acquisite moltissime grazie al suo impegno costante e proficuo ogni giorno per la collettività. Un impegno che la vede in prima linea ogni giorno al fianco delle persone con sclerosi multipla, che la fa ambasciatrice di chi come spesso lei dice non voce in capitolo . Una combattente fra combattenti, insieme anche al grande staff del progetto da lei promosso – il mare di tutti – fisioterapia a mare per persone con sclerosi multipla ,sla e patologie similari presso il lido Coiba di San Foca. Insomma una sala contingentata a causa del covid, quella degli specchi della Prefettura di Lecce, con poche persone che hanno potuto partecipare alla Cerimonia. Maria DeGiovanni accompagnata dal suo assessore ai servizi sociali del Comune di Melendugno Anna Elisa Prete ha potuto così ritirare il suo diploma conferito dal Prefetto Maria Rosa Trio , che ha dedicato a tutte le persone che aiuta giornalmente. Sul suo profilo Facebook il popolo del web l’ha invasa di auguri ma soprattutto ha rinnovato il ringraziamento per il suo impegno nel sociale .

La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.