Auto:Scoppia una prima gomma, sulla Brindisi Bari,famiglia soccorsa e aiutata dalla protezione civile di Fasano

Auto:Scoppia una prima gomma, sulla Brindisi Bari,famiglia soccorsa e aiutata dalla protezione civile di Fasano

12 novembre

Mi trovavo con la mia famiglia a percorrere a bordo della mia automobile, la strada che da Brindisi porta a Bari, all’improvviso mentre eravamo sulla corsia di sorpasso scoppia una gomma,la paura che ogni automobilista scongiura ogni volta che si mette al volante. La situazione era abbastanza grave ma comunque siamo riusciti ad arrestare il veicolo e fermarci ,la gomma frantumata è stata cambiata con quella di scorta, si faceva il tutto pensando al controllo che la sera prima si era fatto su tutte le ruote. Quando le cose devono succedere ,succedono, perché quando ci siamo rimessi in viaggio anche l’altra gomma è andata. Abbiamo cercato di chiedere aiuto in un piccolo centro dove nel frattempo eravamo andati per comprare una ruota da tenere di scorta, ma il paese era disabitato in quanto centro solo estivo,la paura, lo sconforto hanno preso il sopravvento, non potevano accaderci tante cose e tutte insieme, eravamo fermi fuori dall’auto quando abbiamo visto una macchina della protezione civile. I nostri Angeli, i nostri salvatori,dopo pochi minuti già i ragazzi prontamente intervenuti accompagnavano mio marito a comprare una gomma nuova,a Fasano, noi intanto aspettavamo lì, in quel posto sperduto. Poco dopo al loro ritorno, abbiamo constatato di essere colleghi, in quanto sia io che mia figlia siamo volontarie di protezione civile, e abbiamo constatato quanto può essere importante un intervento di protezione civile. Stavolta eravamo noi dall’altra parte, ma soprattutto eravamo appartenenti a due gruppi di protezione civile, di due paesi diversi distanti fra di loro 200 km, eppure uniti dallo stesso stemma, dallo stesso valore etico e morale. Grazie ai nostri angeli della protezione civile di Fasano, persone che come noi credono nella loro passione, essere a disposizione degli  altri .Dopo tanto tempo ho dato ancora uno sguardo al mio tesserino è sono stata orgogliosa di appartenere al mio gruppo di protezione civile del comune di Castrignano dei Greci, Falco il mio nome dell’OPC, forse oggi il vero corso lo abbiamo fatto sul campo, è l’unico grande dogma come l’istituzione della protezione civile ha raggiunto il suo scopo ancora una volta.

Maria De Giovanni

Un pensiero su “Auto:Scoppia una prima gomma, sulla Brindisi Bari,famiglia soccorsa e aiutata dalla protezione civile di Fasano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.