Confabulando creo a Melendugno

Confabulando creo a Melendugno

Si è svolta ieri, nella Sala Consiliare del Comune di Melendugno, la presentazione del progetto “Confabulando creo”, ideato dal Circolo culturale melendugnese, supportato dalla Parrocchia Maria S. Assunta e Caritas, nell’ambito di Pariidee rassegna culturale promossa dal Consigliere di Parità della Provincia di Lecce. Erano presenti :la consigliera di parità di genere Avv. Filomena D’Antini, Dott.ssa Giusy Doria per il comune di Melendugno, l’ideatrice del progetto dott.ssa Delle Donne, un responsabile del Circolo culturale, Prof. Potì ,ha moderato l’evento Maria De Giovanni. E’ intervenuta alla manifestazione dott.ssa Graziana Cisternino consigliera di parità di genere Lecce.
“Confabulando creo” è un contenitore di Laboratori eco creativi. Mira a stimolare le capacità creative, mediante l’uso di materiali per lo più in stoffa (feltro, pannolenci, nastri, bottoni, ecc.) di scarto, ma anche legno, plastica e quant’altro. Il recupero dei materiali e la nuova destinazione d’uso è l’obiettivo fondamentale, oltre alla ripresa operativa di un tipo di operazioni manuali. Il target è per lo più rappresentato dalle fasce sociali deboli (bambini, minori a rischio, donne svantaggiate, immigrati). Verranno quindi prodotti oggetti ludici legati alla tradizione salentina, oltre che oggetti di uso quotidiano e utili per la casa e le famiglie in generale. I manufatti saranno venduti e in parte dati in beneficenza in occasione di una mostra-mercato che si svolgerà nel mese di ottobre in p.zza Mons.Durante.
“Confabulando creo” è un’occasione di incontro e di crescita che valorizza l’attività ecocreativa come veicolo di coesione sociale tra persone differenti per genere, per età e provenienza sociale in un contesto di reale integrazione sociale.
La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.