Diversi camper in sosta nelle marine di Melendugno

Diversi camper in sosta nelle marine di Melendugno

Io resto a casa è lo slogan che ogni giorno tutti ripetono, questo affinché il contagio e il contrasto del Covid-19 oramai giunto anche nei paesi del Salento possa mietere quante meno vittime possibile. Eppure questo appello di responsabilità ancora non è recepito da tutti, la Polizia Locale di melendugno guidata dal Comandante Antonio Nahi è in prima linea su territorio , per controllare che il decreto che obbliga tutti a stare a casa sia rispettato.Ma, a quanto pare in barba a tutti i divieti e le ordinanze c’è invece chi decide di fare vacanza proprio adesso. E’ sulla pagina Istituzionale della P.L. che si legge in un post su Facebook: continua l’attività di controllo e prevenzione nel territorio da parte della Polizia Locale di Melendugno. Oggi, durante un controllo, sono stati individuati due camper di gente straniera che è stata regolarmente identificata e verbalizzata ai sensi delle ultime normative, riguardo la prevenzione per contrastare il propagarsi del Covid19. Dei fatti è stata informata la Prefettura di Lecce.

La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.