Il mare di tutti a San Foca continua con la fisioterapia a mare

Il mare di tutti a San Foca continua con la fisioterapia a mare

E’ partito il mese scorso il progetto denominato – il mare di tutti – promosso dall’Associazione Sunrise Onlus presieduta dalla salentina Maria DeGiovanni. Anche quest’anno l persone affette da sclerosi multipla , Sla e patologie similari stanno facendo la fisioterapia a mare, ottemperando a tutte le regole per il contrasto al Covid-19. Un anno sicuramente non facile ma comunque molto organizzato nei servizi che vengono espletati sia in orario mattutino che pomeridiano. La location è sempre Lido Coiba a San Foca: marina del comune di Melendugno. Tante le persone che stanno finalmente trascorrendo la loro giornata al mare, dopo mesi e mesi di fisioterapia stoppata a causa del Covid-19. Insomma con cautela e tanta prudenza il progetto va avanti e arrivano anche nella mail dell’associazione i ringraziamenti di chi ha usufruito del servizio in maniera intesa, spostandosi e provenendo da fuori regione. Nel corpo del testo si legge:<<
Carissimi , al termine della mia vacanza , ho da fare delle valutazioni sul progetto il mare di tutti . Sono stato accolto benissimo , sin da subito si è creata una bella armonia . Avevo appreso del mare di tutti in TV a Rai 1 quando la promotrice nonché Presidente dell’associazione Sunrise Onlus ne parlava estasiasta . Vi posso garantire per esperienza diretta che sono fantastici tutti , i fisioterapisti, i medici , gli infermieri , i volontari . Ho fatto un full immersion di fisioterapia , sono affetto dalla Sclerosi Multipla . Il progetto è meraviglioso e l’isola che non c’è : esiste davvero . Mi sono divertito , si sono create delle bellissime amicizie , si è creato un rapporto umano che non si trova facilmente. Sono soddisfatto. Ringrazio l’associazione per avermi regalato questa felicità , ringrazio tutti loro per la loro ospitalità , dall’inizio alla fine . Sono questi i progetti che rendono una malattia una opportunità , come ci ripete Maria . Lei che pensa a tutti e poco a se stessa , lei che è minuziosa e dettagliata in ogni cosa , lei che con la sua forza è un Gigante della vita . Il Salento te lo porti nel cuore , per tutto , ma soprattutto per le persone . Brava Maria per avere realizzato il mare di tutti , e io mi sento partecipe con voi della vostra avventura dedicata a noi tutti . Ci sono state lacrime , gli arriverderci fanno sempre male , sono certo che ogni volta che ascolterò alcune canzoni ripenserò ai nostri momenti . E alla fine dopo una settimana di Fisioterapia i miei muscoli si sono rinforzati , il mio senso dell’equilibrio è migliorato . Insomma me ne vado soddisfatto e in buona salute più di come sono arrivato . Potere della talassoterapia , della condivisione , della forza del mare di tutti . Alla prossima estate ! 
A.C>>. Messaggi che l’Associazione è felice di ricevere, perché il servizio mira in primis alla inclusione sociale e alla condivisione del proprio status , come una opportunità di crescita sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.