L’alberghiero di Otranto incorona il ragazzo piu’ buono d’Italia

L’alberghiero di Otranto incorona il ragazzo piu’ buono d’Italia

Stefano Lorenzo incoronato alunno più buono di Italia

Il 26 ottobre  alle ore 11.00, presso la sede dell’Istituto Alberghiero di Otranto in Via Martire Schito, avrà luogo la cerimonia di conferimento del premio Ignazio Salvo “L’alunno più buono d’Italia”, giunto alla sua 41^ edizione.
Il destinatario del lodevole riconoscimento è Lorenzo Stefano, il quale ha destato l’ammirazione della realtà scolastica e sociale in cui vive per aver dimostrato con il suo impegno di volontariato nell’ambito di Telethon uno spiccato senso di generosità e solidarietà verso il prossimo, nonostante le sue stesse condizioni difficili di salute. STEFANO LORENZO è nato a Maglie, il 23 febbraio 1996 è residente in Otranto (LE). Di lui si sottolineano grandi doti di generosità e solidarietà verso il prossimo. La cerimonia quindi è stata fissata il 26 ottobre alle ore 11.00 presso la sede in via Martire Schito dell’Istituto Scolastico. alla presenza delle alte cariche scolastiche e politiche.

Maria De Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.