Calcolare la data della Pasqua

Calcolare la data della Pasqua
Come calcolare la data della Pasqua.

Il primo Concilio di Nicea dell’anno 325 stabilì che la solennità della Pasqua di Resurrezione sarebbe stata celebrata nella domenica seguente il primo plenilunio (quattordicesimo giorno della luna ecclesiastica), che viene dopo l’equinozio di primavera.
La data di Pasqua può essere quindi compresa tra il 22 marzo e il 25 aprile.
Se infatti il 21 marzo si ha luna piena e questo giorno è sabato, sarà Pasqua il giorno dopo (22 marzo); se invece è domenica, il giorno di Pasqua sarà la domenica successiva (28 marzo). Se invece si ha il plenilunio il 20 marzo, quello successivo sarà il 18 aprile, e se questo giorno fosse per caso una domenica, occorrerebbe aspettare la domenica successiva, cioè il 25 aprile.

Maria  De Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.