Curare i piedi per la bellezza di ogni giorno

Curare i piedi per la bellezza di ogni giorno

Oggi concentriamoci sulla cura dei piedi, siamo alle porte dell’estate e sarebbe bello lasciare respirare i nostri piedi spesso rinchiusi in ogni tipo di calzatura. Dobbiamo pazientare ancora un po’ e poi fruire del potere benefico dell’estate, dove sole e mare sono il binomio per eccellenza per la salute dei piedi. Cominciamo perciò a darci da fare, la cura dei piedi dovrebbe avvenire quotidianamente e rientrare così nella routine di tutti i giorni della propria igiene personale. Facciamo uno scrub per eliminare tutte le cellule morte, possiamo fare un piccolo impasto con miele, zucchero e olio d’oliva. Strofiniamo delicatamente, soffermandoci sui talloni. Una volta terminata la cura, passiamo alla bellezza, mi raccomando: curate bene le unghie sono estremamente importanti. Dopo averli lavati e asciugati, passate alle pellicine che saranno piu’ facili da asportare delicatamente, usando una forbicina adatta. Successivamente passate a dare la forma con una lima, smussate la parte in eccesso è date una bella forma quadrata, quanto piu’ naturale possibile. Dopo, passate alla stesura dello smalto: io proporrei il rosso, è un colore che va bene con tutto, cangiante adatto a ogni occasione, vi farà sentire protagoniste. Dopo che si sarà asciugato, passate alla fase finale – passate su tutto il piede, all’interno delle dita una buona crema a base di burro di karité – darà ulteriore morbidezza e splendore. Adesso guardatevi: non vi sentite già piu’ belle? Continuate allora, a farvi belle ogni giorno, fatelo per voi prima che per qualsiasi altro!

Maria DE GIOVANNI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.