E’ obbligatorio il casco per la bicicletta?

E’ obbligatorio il casco per la bicicletta?

Carissimo comandante è obbligatorio il casco per chi va in bicicletta e ancora si possono portare i bambini nei sediolini attaccati al manubrio della bicicletta? Ho visto delle sedioline per bambini posizionate sulla parte posteriore della bici  con l ‘ obbligo di utilizzare cinture di sicurezza per i piccoli viaggiatori. Quale la modalità approvata in Italia per la sicurezza stradale dei ciclisti? Grazie Pietro.

Il comandante risponde:

In Italia non c’è alcun obbligo del caschetto alla guida della bici. I seggiolini possono montare sia dietro che sul manubrio purché siano omologati. A maggiore chiarezza rispondo con dei chiarimenti pubblicati da una nota ditta per i suoi clienti:

1) Cos’è la EN 14344?

La EN014344 è la normativa europea di riferimento per i seggiolini bici per bambini
2) Quali sono le differenze fra i seggiolini omologati 14344 e gli altri?
Per essere omologato secondo la EN14344, un seggiolino deve passare severi test di resistenza ed affidabilità. Anche i markings, le istruzioni ed il packaging vengono scrutinati con severità. Un seggiolino omologato EN14344 è quindi senza dubbio più sicuro e performante di quelli non omolagati. I seggiolini non omologati non possono essere immessi sul mercato in molti paesi dell’Unione Europea
3) Posso appoggiare il seggiolino con il supporto in ferro sul portapacchi della bici?
No. Il seggiolino con il supporto in ferro deve essere agganciato esclusivamente all’apposito blocchetto di montaggio. Se il portapacchi interferisce con il montaggio, si consiglia di smontarlo
4) Perché i seggiolini omologati 14344 non hanno il sedile più capiente?
La EN14344 è stata scritta con l’intento di massimizzare la sicurezza dei seggiolini. Nel caso della seduta, la sua larghezza è studiata per evitare spostamenti laterali eccessivi che potrebbero compromettere la stabilità della bicicletta
5) È possibile agganciare un seggiolino standard al portapacchi?
No. Il seggiolino con il supporto in ferro deve essere agganciato esclusivamente all’apposito blocchetto di montaggio. Se il portapacchi interferisce con il montaggio, si consiglia di smontarlo
6) È possibile convertire un seggiolino standard in un clamp?
No. I seggiolini dotati di aggancio standard non possono essere convertiti in clamp
7) A che età posso iniziare ad usare un seggiolino anteriore / posteriore?
I seggiolini possono essere usati per bambini che siano in grado di rimanere seduti da soli senza bisogno di aiuto per il tempo del viaggio. Per il seggiolino posteriore, si raccomanda di valutare l’autonomia del bambino, che sarà fuori dal continuo controllo visivo del genitore
8) Posso agganciare i seggiolini anteriori al manubrio?
L’aggancio più sicuro è quello al telaio. Sebbene non proibito espressamente dalla normativa vigente, è tuttavia sconsigliabile agganciare seggiolini al manubrio. Questo potrebbe non essere dimensionato per resistere al peso del seggiolino con il bambino seduto sopra
9) Posso montare un seggiolino bici su una bicicletta elettrica?
Le biciclette a pedalata assistita sono considerate pari alle biciclette tradizionali, secondo quanto stabilito dalla normativa europea 2002/24/CE. Il montaggio di un seggiolino bici su un simile mezzo non presenta problemi a priori, ma va valutato con cautela. I seggiolini bici sono pensati per un uso urbano, turistico e trekking moderato; non sono progettati per essere usati su mezzi che si muovono ad alta velocità o sono dedicati ad usi estremi (mountain bike professionali, bici da corsa). Sono assolutamente vietati i montaggi su motorini, scooter e simili. Pertanto, un seggiolino bici può essere installato sulle biciclette a pedalata assistita, equiparabili quindi alle bici tradizionali, a patto che si moderi la velocità e si usi la prudenza necessaria quando si tratta di trasportare un bambino per strada. Diverso discorso per le biciclette elettriche dotate di un motore autonomo che può entrare in funzione e rimanere acceso anche se il ciclista non sta pedalando. Secondo le norme vigenti, questi mezzi sono equiparabili in tutto e per tutto ad un ciclomotore, pertanto su questo tipo di bici non si può assolutamente montare un seggiolino per bambini. La stessa identica cosa si può dire per le biciclette che sono equipaggiate con un motore in grado di funzionare sia a pedalata assistita che come motore autonomo
10) Posso montare un seggiolino bici su una mountain bike?
Non ci sono problema a priori, ma va valutato con un minimo di cautela. I seggiolini bici sono pensati per un uso urbano, turistico e trekking moderato. Non sono adatti al fissaggio a bici estreme (mountain bike professionali, bici da corsa) né ad usi particolarmente impegnativi. Non si deve utilizzare il seggiolino su biciclette mountain bike con sospensioni molto performanti (bici full sospended). La presenza del seggiolino modifica del tutto il comportamento della bicicletta, in particolare per quel che riguarda frenata, manovrabilità in curva ed equilibrio. Per questo, l’uso del seggiolino su una bici con sospensioni potrebbe risultare pericoloso. Quindi, se la bicicletta ha una sospensione “tranquilla” per uso turistico, come hanno molte bici, allora va bene, altrimenti sconsigliamo il montaggio di qualsiasi seggiolino
11) Posso montare un seggiolino bici su una bicicletta con freni a bacchetta?
Il montaggio del blocchetto non deve essere pregiudicato dalla presenza dei freni. Per questo si deve scegliere il modello di supporto (multifix, handlefix o sportfix) che meglio si adatta alla propria bicicletta
12) Posso agganciare un seggiolino bici posteriore al tubo della sella?
No. Il seggiolino va agganciato al telaio della bici. Agganciare il seggiolino al tubo della sella è molto pericoloso: il tubo non reggerebbe il peso e potrebbe rompersi, con danni sia al bambino che all’adulto
13) È obbligatorio l’uso del caschetto?
Sebbene non prescritto espressamente dalla normativa vigente, è tuttavia consigliabile l’uso di un caschetto omologato
14) Cosa vuol dire “aggancio universale”?
Il blocchetto è definito commercialmente “universale” perché è adatto all’impiego generale sulle biciclette da città/turismo/trekking moderato, ed è compatibile con la maggior parte, ma non tutti, i telai di queste. Suggeriamo di verificare la montabilità del seggiolino prima dell’acquisto
15) Il seggiolino standard a volte tocca il portapacchi: come evitarlo?
Se il contatto del seggiolino con il portapacchi causa fastidio, consigliamo di smontare il portapacchi e privilegiare la sicurezza del bambino.
Comandante Antonio Nahi

Un pensiero su “E’ obbligatorio il casco per la bicicletta?

  1. Buongiorno,
    riguardo al casco sulle bici ritengo giusto utilizzarlo, la sicurezza non è mai dietro l’angolo.
    Non capisco come la legge autorizzi la vendita in ipermercati,televendite di poltrone per disabili scooter elettrici con (la finta dicitura pedalata assistita) con promozione
    senza casco,senza patente senza limiti di eta’senza assicurazione (come dare una pistola ad un bambino)che circolano sempre in due a taranto,a napoli ,a siracusa,nel traffico cittadino.
    gli organi addetti guardano!!!(cosa fare in caso di incidente con morto??)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.