Zingari a settembre, in tour. Borgagne in Italia fra tamburelli e pizzica on the road

Zingari a settembre, in tour. Borgagne in Italia fra tamburelli e pizzica on the road

Continua  quello che noi di Salentodonna abbiamo definito il tour di Borgagne on the road , promosso dagli zingari a settembre. Quest’anno le tappe sono state particolarmente culturali e i nostri concittadini borgagnesi hanno sparso il colore del Salento , ovunque.  Hanno portato musica, tradizione, passione della nostra terra, coinvolgendo ad esempio turisti e spettatori durante le loro performance alla metropolitana, cantando al suon di chitarra di Gino de Gaetani ,al ritmo dei tamburelli, di Aldo Turi, Riccardo Innocenzio, vocal coach del gruppo e di tutta la scorribanda . All’ expo di Milano sono stati accolti direttamente dal commissario Sava che ha apprezzato saperi e sapori salentini, ma la loro avventura non si è fermata ai soliti convenevoli , hanno omaggiato con molta maestria , esibendosi è portando un’immagine del Salento, gioviale, scherzosa, calda e accogliente. Hanno trascorso le serate a mangiare,a raccontarsi, questo viaggio di piacere che si concedono , lo dedicano infatti a loro stessi e alla loro amicizia. Come sempre, il tempo è volato, loro hanno mantenuto un filo conduttore con la redazione di SalentoDonna , e prima del loro rientro passeranno da Gorgonzola dove l’abbuffata è assicurata. Noi li salutiamo e li aspettiamo a Borgagne,e chissà che magari per il prossimo anno non saremo fra loro come inviati speciali.

Maria De Giovanni

La redazione

Maria De Giovanni addetta alla comunicazione, cronaca nera, di inchiesta e giudiziaria. Presidente dell'Associazione SMAIS Sunrise che si occupa di sclerosi multipla ha scritto due libri autobiografici - Sulle orme della sclerosi multipla e la rinascita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *